Facebook YouTube Official Channel Reverbnation Zimbalam (download Martiria's music) Myspace Twitter
news
bios
discos
lyrics
mp3
reviews
live
media
contacts
Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website
HomePage Write us Contatta il WebMaster
Save the Children Italia Onlus
R-Evolution trailer

Shortly about us

Martiria is an epic/doom metal rock band formed back in the '80s and re-founded (after a long pause) in 2002. Five album published (last one R-Evolution, with ex Black Sabbath Vinny Appice - 2014).

The band was formed back in the '80s. At the beginning the band was very much oriented towards Doom/Metal sounds such as: early Candlemass and Black Sabbath. After releasing just a few demos and featuring various musicians, in 1998 the members of the group decide to take a break for a while in order to experience different projects. (continue)

News and LIVE shows

Uh... it seems we have none planned right now.

Why don't you invite is in your local club?

mrc@martiria.com
(Booking info & more)

   

 RAILHAMMER PICKUPS

Info & booking
info@martiria.com

Reviews & Interviews
Reviews / Interviews

Album: R-Evolution ( 2014 )

REVIEW

Date: February '14
Author: Eugenio Giordano
Vote: 85%
Language: Italian
Website: http://www.metalzoneitalia.it
Direct link: click here

La maestria di questi ottimi musicisti si evince fin dal primo ascolto e lascia intendere anche all’ascoltatore più distratto quanto i Martiria siano dei professionisti rispetto alla media delle band del panorama Heavy Metal.

I Martiria sono divenuti in pochi anni una delle band più interessanti e personali dell’intera scena Heavy Metal italiana, specialmente per gli amanti dell’Epic Metal.

Il gruppo è stato a più riprese criticato per la collaborazione con l’ex cantante dei Warlord, Rick Anderson, il quale per le malelingue sarebbe stato solo un esecutore a distanza delle parti vocali senza prendere veramente parte attiva nella band romana.

Altri hanno insistito spesso sulla scarsa attitudine HM del gruppo e sulla produzione troppo morbida dei loro recenti album. La verità è che i Martiria si sono saputi ritagliare uno spazio limitato ma concreto nella scena metallica italiana con una costante produzione basata su un sound raffinato e inimitabile.

Certo non sono mai stati delle prime donne e la loro musica non è facile da assimilare, ma per chi ama l’Epic Metal nella sua accezione più elaborata e ambiziosa i Martiria sono un nome ormai ben noto.

Il sesto disco “R-Evolution” vede l’inserimento dietro il microfono del bravo Flavio Cosma, e l’arrivo dietro le pelli della leggenda Vinny Appice. Avere in formazione un pilastro della musica Heavy Metal farà guadagnare ai Martiria parecchie attenzioni, in più chi ha apprezzato i Black Sabbath, la carriera solista di Ronnie James Dio e i successivi Heaven And Hell potrebbe trovare nel suond di questo gruppo italiano parecchie ragioni d’interesse.

Il disco merita diversi ascolti per poter essere pienamente apprezzato e compreso.

Rispetto al passato i Martiria hanno concentrato il song-writing verso brani live oriented e frontali come “Steam Power” e “Salem” dal sapore vagamente Maideniano. La classe della band romana si esprime al massimo in episodi epici e crescenti come la splendida “The Road To Tenoochtitlan”, “King Of Shadows (Orpheus)” e “Across The Mountains” che rappresentano l’anima più matura e ricercata della musica dei Martiria.

Ottima la prova vocale del nuovo cantante nelle più cadenzate “Southern Seas” e “Grim Reaper” che mostrano anche una ottima performance del prestigioso batterista in forza al gruppo.

Non mancano influenze teatrali e grandi melodie sognanti in brani come “Tsuhima” e “Dark Angels” che rimandano al passato del gruppo e ai brani meno energici ma dannatamente emozionanti che contraddistinsero dischi del calibro di “Time Of Truth”.

Gli unici pezzi a poter rimandare l’ascoltatore al precedente disco “Roma SPQR” sono “The Mark Of Cain” e “Revolution” che garantiscono una bella iniezione di energia metallica a questo nuovo album.

Insomma “R-Evolution” è un disco meno sperimentale e complesso rispetto a quanto sentito dai Martiria in passato, per il suo decimo anniversario il gruppo si è concentrato maggiormente su soluzioni efficaci dal vivo, ma non crediate di trovare canzoni easy listening tra i solchi di questo nuovo lavoro.

La maestria di questi ottimi musicisti si evince fin dal primo ascolto e lascia intendere anche all’ascoltatore più distratto quanto i Martiria siano dei professionisti rispetto alla media delle band del panorama Heavy Metal tricolore di questi anni.

Per altro non credo che in Italia siano molti a poter vantare un disco con l’ex batterista dei Black Sabbath in formazione.

Credo che con questo disco i Martiria potranno finalmente levarsi di dosso le critiche e puntare su un consolidato successo a livello internazionale, speriamo davvero vada tutto bene.

© Eugenio Giordano

 

Page exposures
635

Site total exposures: 900236
Web developement Marco R. Capelli - marco_roberto_capelli@yahoo.com
© 2013- All rights reserved
 
Twitter Facebook YouTube Official Channel