Instagram Soundcloud Facebook YouTube Official Channel Reverbnation Myspace Twitter
news
bios
discos
lyrics
mp3
reviews
live
media
contacts
Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website
HomePage Write us Contatta il WebMaster
Save the Children Italia Onlus
Breaking News Martiria 2022
Free Mp3s download
>>CLICK HERE <<

Shortly about us

Martiria is an epic/doom metal rock band formed back in the '80s and re-founded (after a long pause) in 2002. Seven album published (last one R-Evolution, with ex Black Sabbath Vinny Appice - 2014).

The band was formed back in the '80s. At the beginning the band was very much oriented towards Doom/Metal sounds such as: early Candlemass and Black Sabbath. After releasing just a few demos and featuring various musicians, in 1998 the members of the group decide to take a break for a while in order to experience different projects. (continue)

News and LIVE shows

Uh... it seems we have none planned right now.

Why don't you invite is in your local club?

mrc@martiria.com
(Booking info & more)

 RAILHAMMER PICKUPS

Info & booking
info@martiria.com

Reviews & Interviews
Reviews / Interviews

Album: Timeless ( 2022 )

REVIEW

Date: January '23
Author: Alessio Secondini Morelli
Vote: 65%
Language: Italian
Website: https://giornalemetal.it
Direct link: click here

E passiamo a parlare dei Martiria, storica Epic/Heavy Metal da Roma esistente dal lontano 1987. I nostri, nonostante il passato da “pionieri” dell’Epic nostrano, hanno iniziato l’attività discografica solamente a partire dagli anni 2000, collezionando ben 6 album. E affidandosi al cantato del collega epic-metaller d’oltreoceano Rick Anderson (famoso nei mitici Warlord) per i primi quattro, nonchè allo storico singer romano Freddy Rising per l’ambizioso (e parecchio ben riuscito) concept-album intitolato “Roma S.P.Q.R.”. Si sono poi fermati discograficamente al 2014 con “R-Evolution” ma, a quanto pare, la voglia di tornare alla ribalta è tanta, ed ecco quindi pubblicata questa raccolta “senza tempo”, contenente una decina dei loro brani classici, in parte reincisi con la line-up attuale e in parte direttamente tratti dagli album originali ma con l’aggiunta di un remastering (una curiosità: mi chiedo come mai non abbiano semplicemente rimasterizzato le due tracce tratte dal blasonato “Roma S.P.Q.R.”, vista la qualità intrinseca parecchio riuscita dell’album, anche a livello di produzione, mentre i rifacimenti suonano un po’ eccessivamente “standardizzati”). Affidando poi il finale alla discreta cover di “Spiral Architect” dei Black Sabbath, unico inedito presente sulla raccolta. L’impressione generale è buona: i nostri hanno svariati decenni di esperienza alle spalle e se la cavano nel riproporre la verve dell’Heavy Metal più epico, “arioso” ed altrettanto roccioso ed energico. Se l’antologia ha la funzione di rinverdire i fasti in attesa di un ritorno imminente sul mercato discografico, ben venga. Attendiamo nuove, e intanto ci ripassiamo i classici.

© Alessio Secondini Morelli

 

Page exposures
61

Site total exposures: 3131184
Web developement Marco R. Capelli - marco_roberto_capelli@yahoo.com
© 2013- All rights reserved
 
Twitter Facebook YouTube Official Channel