Facebook YouTube Official Channel Reverbnation Zimbalam (download Martiria's music) Myspace Twitter
news
bios
discos
lyrics
mp3
reviews
live
media
contacts
Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website Martiria Official Website
HomePage Write us Contatta il WebMaster
Save the Children Italia Onlus
R-Evolution trailer

Shortly about us

Martiria is an epic/doom metal rock band formed back in the '80s and re-founded (after a long pause) in 2002. Five album published (last one R-Evolution, with ex Black Sabbath Vinny Appice - 2014).

The band was formed back in the '80s. At the beginning the band was very much oriented towards Doom/Metal sounds such as: early Candlemass and Black Sabbath. After releasing just a few demos and featuring various musicians, in 1998 the members of the group decide to take a break for a while in order to experience different projects. (continue)

News and LIVE shows

Uh... it seems we have none planned right now.

Why don't you invite is in your local club?

mrc@martiria.com
(Booking info & more)

   

 RAILHAMMER PICKUPS

Info & booking
info@martiria.com

Reviews & Interviews
Reviews / Interviews

Album: The Eternal Soul REISSUE ( 2013 )

REVIEW

Date: July '13
Author: Giorgio Barbieri
Vote: 75%
Language: ITALIAN
Website: http://www.hardsounds.it
Direct link: click here

la resa sonora grazie alla rimasterizzazione è decisamente migliorata, quindi giustizia è stata fatta e 'The Eternal Soul' può finalmente risplendere!

A volte bisogna rendere giustizia e rimediare ad errori che possono compromettere la buona riuscita di un disco, così l'attivissima My Graveyard riprende in mano il debutto su lunga distanza dei romani Martiria uscito originariamente nel 2004, e che aveva sofferto per una produzione debole che, per un disco metal, era veramente un handicap non da poco, ed oltre a rimasterizzare l'album originale dando un tocco finalmente più "profondo", aggiunge un secondo dischetto dal vivo al "PLay It Loud III" di Bologna del 2009. E' fuori da ogni dubbio che la prestazione della band nell'album rimanga un po' sotto tono, come già scritto su queste pagine in precedenza si tratta di un epic melodico ed in questo senso ricorda i Warlord e, di questo, molta responsabilità ce l'ha il singer Rick Anderson, aka Damien King III, colui che ha chiuso la prima parte di carriera del gruppo di Bill Tsamis, senza lasciare alcuna testimonianza, ed ora rientrato ad incidere il nuovo 'The Holy Empire'; Rick incide poco come dovrebbe, e il nome non basta a salvare in toto il cd, anche se alcuni brani come "The Ancient Lord" con un ritornello da paura, o la travolgente "Arthur", ma anche "Celtic Lands" che va in crescendo e "The Most Part Of Men", heavy track dai grandi riff danno un sussulto che scuote un po', e se vogliamo anche la doomeggiante "Babylon Fire" ci può stare. Ma quello che qui deve essere messo in luce è il cd live, l'esibizione che pare fu "tagliata" per motivi di tempo, venne ben accolta da un pubblico che però qui sembra un sparito e toccava tutti e tre i dischi fino ad allora pubblicati. Rick Anderson dava il meglio di sè proprio nell'iniziale bellissima "The Cross", e nella conclusiva "The Age Of The Return", la band oramai girava a mille, niente incertezze sia nei passagi più doom, sia quelli più epico/battaglieri. Rispetto a 'The Eternal Soul' si faceva comunque valere la solidità di Fabrizio La Fauci al posto di Maurizio Capitini, mentre Andy Menario e soci, come già detto, filavano via che è un piacere. Un'altra cosa é doverosa da segnalare è la nuovo stampa del cd che è oramai introvabile nella sua edizione originale, si presenta con un bellissimo digipack di cui sono in circolazione solo 500 copie, e la resa sonora grazie alla rimasterizzazione è decisamente migliorata, quindi giustizia è stata fatta e 'The Eternal Soul' può finalmente risplendere!

© Giorgio Barbieri

 

Page exposures
641

Site total exposures: 900282
Web developement Marco R. Capelli - marco_roberto_capelli@yahoo.com
© 2013- All rights reserved
 
Twitter Facebook YouTube Official Channel